venerdì 19 aprile 2024
venerdì 19 aprile 2024

Chimica degli intermedi e delle specialità

Materie plastiche ed elastomeri

Le materie plastiche sono parte integrante della nostra vita quotidiana: imballaggi, componentistica elettronica, materiali per il settore trasporti, giocattoli e articoli medico-sanitari ne sono solo alcuni esempi.

Il Gruppo si occupa degli aspetti legati allo sviluppo, all’applicazione e ai requisiti normativi di tutti quei prodotti che conferiscono al materiale polimerico le migliorie prestazioni.
Tra questi materiali troviamo:

  • agenti antifiamma o ritardanti di fiamma
  • agenti nucleanti, espandenti e biocidi
  • antistatici e antinebbia
  • coadiuvanti di processo (lubrificanti, scivolanti)
  • coloranti e pigmenti
  • masterbatches
  • modificatori delle proprietà meccaniche (plastificanti, agenti antiurto, cariche e riempitivi naturali e/o sintetici)
  • stabilizzanti (antiossidanti, stabilizzanti termici, fotostabilizzanti, complessanti di metalli).