venerdì 19 aprile 2024
venerdì 19 aprile 2024

Metodologia per il calcolo dell'impronta di carbonio dei lubrificanti

27 febbraio 2024
Scritto da admin admin
Il Gruppo Gail ha supportato attivamente UEIL (Union of the European Lubricants Industry) e ATIEL (Associazione tecnica dell'industria europea dei lubrificanti) nel loro progetto per stabilire una metodologia per il calcolo dell'impronta di carbonio dei lubrificanti e di altre specialità.

Il Gruppo Gail ha supportato attivamente UEIL (Union of the European Lubricants Industry) e ATIEL (Associazione tecnica dell'industria europea dei lubrificanti) nel loro progetto per stabilire una metodologia per il calcolo dell'impronta di carbonio dei lubrificanti e di altre specialit√†. Obiettivo del progetto era sviluppare uno standard comune a tutta l'industria dei lubrificanti, garantendo coerenza e trasparenza lungo tutta la catena di approvvigionamento.  Sono infatti diverse le metodologie per questo tipo di calcolo, ma non sempre si tiene conto della specificit√† del settore e, spesso sono processi che richiedono investimenti importanti. UEIL e ATIEL, con il supporto di Gail hanno invece sviluppato un documento pienamente in linea con gli standard qualitativi del settore ( ISO 14067:2180 e protocollo GHG).I risultati di questa sinergia sono disponibili nel documento Methodology for Product Carbon Footprint Calculations for Lubricants and other Specialties.