Il Settore e le sue imprese

Il Gruppo è costituito da società di piccole, medie e grandi dimensioni con la presenza delle principali imprese multinazionali produttrici di sostanze di chimica fine, di intermedi e catalizzatori.

La dislocazione geografica delle imprese è in prevalenza in Lombardia, nella Provincia di Milano, dove si concentra l’80 per cento delle aziende. Altri poli produttivi sono presenti in Liguria, in Lazio e in Sardegna.

Il Gruppo rappresenta l’80% delle imprese del settore e si caratterizza per l’ampia gamma di sostanze specialistiche utilizzate in processi chimici successivi e di sintesi.

Gli intermedi di chimica fine sono classificabili nella chimica secondaria che si differenzia dalla chimica di base per i volumi piuttosto bassi e per un maggior valore aggiunto dei prodotti.

Il principio attivo è la molecola che caratterizza e nobilita il prodotto finale, dandogli specifiche caratteristiche.

Per catalizzatori si intendono invece le sostanze che accelerano i processi chimici senza concorrere alla reazione stessa. Sono “concentratori chimici di velocità di reazione” durante il processo produttivo. L’utilizzo dei catalizzatori si è sviluppato per diversificate richieste e nuove applicazioni in campo medico, biochimico e farmaceutico.